Monthly Archives febbraio 2017

Precompilata 2017 – amministratori di condominio

Con un comunicato l’Agenzia delle Entrate ha disposto che, solo per questo anno, sarà possibile per gli amministratori di condominio, inviare i dati inerenti le spese su parti comuni del condominio entro il 7 marzo 2017.

Per il prossimo anno la scadenza è fissata per il 28 febbraio.

Leggi tutto...

Criticitià cartelle Equitalia

Diverse sono ancora le criticità in merito all’accesso alla definizione agevolata dei ruoli, ma numerosi sono i quesiti che hanno ricevuto chiarimenti da parte dei soggetti interessati.

In particolare:

– Per chi ha in  corso una dilazione che riguarda diverse partite di debito, è possibile definire anche solo una parte dei carichi affidati. Se si ha una dilazione in corso e si vogliono definire solo alcuni dei carichi di debito, occorre recarsi negli uffici di Equitalia per ottenere il ricalcolo della rata originaria. Per quanto riguarda l’importo residuo della rata si deve continuare a pagarlo alle scadenze.

– Per chi ha subito un pignoramento presso terzi di una quota dello stipendio per i debiti verso Equitalia, si precisa che le trattenute già iniziate proseguono anche dopo la prese...

Leggi tutto...

Nuovi adempimenti per i contribuenti forfettari

contribuenti forfettari di cui alla legge n^190/2014, come opportunamente disciplinato dalla norma, non figurano come “sostituti d’imposta”.

La legge ha previsto che tali soggetti non devono operare alcuna ritenuta d’acconto all’atto del pagamento dei compensi.

Con i nuovi modelli dichiarativi relativi ai redditi prodotti nel 2016, è stato previsto un nuovo obbligo per i contribuenti forfettari, la compilazione dei righi da RS371 a RS373, in cui indicare rispettivamente il codice fiscale del percettore dei redditi per i quali non è stato operata la ritenuta e l’ammontare dei redditi stessi.

Leggi tutto...