Autovelox – sotto controllo

Non vale la multa per eccesso di velocità se manca il certificato di taratura dello strumento. Ma ora serve anche il verbale periodico di verifica della perfetta funzionalità del misuratore da effettuare su strada da parte dell’organo di controllo. E senza un corretto impiego della segnaletica e la massima visibilità della postazione il comando ora rischia grosso. Lo ha chiarito il Ministero dell’interno con la circolare n. 300/A/6045/17/144/5/20/3 del 7 agosto 2017. Dopo la direttiva ministeriale del 21 luglio 2017, il ministero dei trasporti ha pubblicato sulla GU del 31 luglio 2017 il decreto n. 282/2017 indicante “Verifiche iniziali e periodiche di funzionalità e di taratura delle apparecchiature impiegate nell’accertamento delle violazioni dei limiti massimi di velocità, modalità di segnalazione delle postazioni di controllo sulla rete stradale”.