Bonus Bebè 2019

La Legge di Bilancio 2019 prevede l’aumento fino a 1.500 euro per il triennio 2019-2021 del bonus nido per il pagamento di rette relative alla frequenza di asili nido pubblici e privati o per la realizzazione di forme di supporto a domicilio nel caso di bambini al di sotto dei 3 anni, affetti da gravi patologie croniche.
Il bonus sarà dunque corrisposto dall’INPS su richiesta del genitore, nella misura massima di 1.500 euro annui, suddivise in 11 mensilità d’importo massimo di 136 euro.
La Legge di Bilancio 2019 ha provveduto anche a stanziare le risorse utili a confermare, per i nati nel 2019, il bonus bebè per il solo primo anno di vita o di adozione del bambino.