IMU

Sospensione dell’imposta sulla prima casa.

Questo è quanto disposto dal Governo in tema di IMU, nessun acconto a giugno sulle abitazioni principali e relative pertinenze ad eccezione delle abitazioni signorili e immobili di pregio.

Al contrario, per gli immobili strumentali per le imprese, il versamento di giugno resta obbligatorio con il doppio aggravio: maggiorazione da 60 a 65 del coefficiente di rivalutazione delle rendite catastali ed eventuale innalzamento di 0,3 punti da parte dei Comuni dell’aliquota base dello 0,76 per cento.