Invio telematico delle fatture

L’Agenzia delle Entrate mette a disposizione sul proprio sito le specifiche tecniche con cui poter trasmettere telematicamente i dati delle fatture ricevute ed emesse e delle relative variazioni.

Il direttore dell’Agenzia delle Entrate ha reso noto che l’opzione per la trasmissione telematica può essere esercitata entro il 31 dicembre dell’anno precedente a quello di trasmissione dei dati e che l’opzione ha  durata a partire dall’anno solare di inizio per i successivi quattro anni.

I contribuenti che decideranno di esercitare l’opzione prevista dal Dlgs 127/2015 potranno accedere ad alcune importanti semplificazioni.