La Nuova ROTTAMAZIONE

Con il decreto collegato alla Legge di Bilancio approvato il 13 ottobre, sono state introdotte novità in merito alla “Rottamazione dei Ruoli”. Chi non è riuscito a versare le rate di luglio e settembre 2017, può rientrare nell’agevolazione versando il dovuto entro il 30 novembre. Inoltre, se non si è riusciti ad aderire alla rottamazione perché, avendo carichi pendenti al 24 ottobre 2016, non sono state versate le rate entro il 31 dicembre 2016, è possibile aderire ora versando entro il 31 maggio 2018 tali rate. Infine, l’agevolazione è estesa anche ai carichi consegnati all’agente della riscossione dal 1° gennaio al 30 settembre 2017.