Legge di Bilancio 2017


La Camera dei Deputati ha dato via libera alla legge di Bilancio 2017, numerose sono le novità nel testo licenziato dalla Commissione Bilancio. Di seguito alcuni degli emendamenti approvati:

Super ammortamento del 150% relativo all’acquisto dei beni strumentali  il cui funzionamento è controllato da sistemi computerizzati ho gestito tramite opportuni sensori e azionamenti;

– Regime di cassa per i contribuenti in contabilità semplificata, continuano ad applicarsi le ordinarie regole valevoli per la determinazione del costo e del valore normale dei beni;

–  Ritenute sui corrispettivi dovuti dal condominio all’appaltatore in misura pari al 4% solo a raggiungimento di una soglia minima della ritenuta stessa pari a 500 €. Il condominio è tenuto al versamento entro il 30 giugno e il 20 dicembre di ogni anno ove non sia raggiunto l’importo minimo predetto;

– Per le Associazioni e per le Società sportive   a partire dal 1 gennaio 2017 sale da 250.000 € a 400.000 € la soglia massima degli utili conseguibili annualmente necessaria ad accedere alle agevolazioni fiscali previste dalla legge;

–  le pensioni riversibilità si percepiva gli orfani concorrono formazione del reddito complessivo ai fini fiscali solo per importo che supera i 1000 €.