Legge di Bilancio 2019 – Fattura Elettronica

Nella legge di Bilancio 2019 viene confermata la data del 01 gennaio 2019 come data di entrata in vigore dell’obbligo di emissione delle fatture in formato elettronico.
Potranno beneficiare di una riduzione delle sanzioni previste coloro che non riusciranno ad adeguare i propri sistemi informatici.
Con specifico riferimento all’emissione delle fatture, il decreto fiscale riconosce la possibilità di emetterle entro 10 giorni rispetto all’operazione a cu fanno riferimento. Le fatture vanno annotate entro 15 giorni dal momento di emissione.
Altra novità riguarda l’abrogazione dell’obbligo di registrazione progressiva degli acquisti.
Il pagamento dell’imposta sul valore aggiunto viene fatto slittare al momento di incasso della fattura.