Premi Risultato nella C.U.

Con i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate, contenuti nella Circolare n. 5 del 2018, si completa il quadro applicativo per la fruizione delle agevolazioni riconosciute per l’erogazione ai lavoratori dipendenti di somme a titolo di premi di produttività o per misure di welfare. L’Agenzia delle Entrate ha evidenziato che non saranno applicate sanzioni per la trasmissione tardiva della CU nel caso di raggiungimento del risultato successivamente al conguaglio delle ritenute e ha specificato, con esempi, le modalità di determinazione della base imponibile nelle varie fattispecie.