Recupero Irap

Per i professionisti e i piccoli imprenditori che abbiano impiegato un solo dipendente o collaboratore con funzioni prettamente esecutive, e che non abbiano beni strumentali rilevanti, si sono aperte nuove possibilità per richiedere il rimborso IRAP non dovuto. La sentenza delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione n. 9451 del 10 maggio 2016 ha infatti stabilito che il professionista che, nello svolgimento della propria attività, si avvale solo di un lavoratore dipendente con mansioni di segreteria ovvero generiche o meramente esecutive, e di beni strumentali minimi non paga l’IRAP: la presenza minimale di strumenti e di collaborazione non costituisce autonoma organizzazione.