Rottamazione BIS

La rottamazione bis è aperta solo per i carichi che non sono già stati inclusi nella precedente rottamazione, ad eccezione di chi non aveva potuto accedervi a causa della morosità sulle vecchie dilazioni.

Pertanto, per questi contribuenti “morosi”, per poter accedere alla nuova definizione agevolata, è necessario pagare in un’unica soluzione, entro il 31 luglio 2018, l’importo delle rate scadente alla fine dell’anno scorso, previa presentazione della domanda entro il 15 maggio 2018.