Socio-dipendente s.r.l.

In base all’art. 1, comma 203, della Legge 662/1996, che sostituisce la Legge 160/1975 art. 29 comma 1, è iscrivibile alla Gestione Inps il socio di una società a responsabilità limitata che, sebbene non abbia la piena responsabilità giuridica ed indipendentemente dalla qualifica rivestita, esercita in modo personale, continuativo e prevalente l’attività prevista dall’oggetto sociale.
E’ importante sottolineare che se il socio di una s.r.l. non gestisce autonomamente il proprio lavoro, ma è soggetto ad eterodirezione, da parte del Consiglio di Amministrazione, in termini di rispetto degli orari stabiliti, di giustificazione delle assenze, di sanzioni disciplinari, etc…., il suo lavoro è inquadrabile come lavoro dipendente.