Bonus Locazioni

Viene previsto per l’anno 2021 un nuovo bonus locazioni di unità residenziali, mediante l’elargizione di un contributo a fondo perduto in favore del locatore di immobili situati nei Comuni ad alta tensione abitativa e che siano abitazioni principali del locatario, nel caso il locatore accordi una riduzione del canone del contratto di locazione.

Il contributo è riconosciuto fino al 50% della riduzione del canone, entro il limite massimo annuo di 1.200 euro per singolo locatore.

Per il riconoscimento del contributo, il locatore è tenuto a comunicare in via telematica la rinegoziazione del canone di locazione all’agenzia delle Entrate.

Le modalità applicative delle nuove norme sono affidate a un provvedimento dell’agenzia delle Entrate, compresa la percentuale di riduzione del canone mediante riparto proporzionale, in relazione alle domande presentate, anche ai fini del rispetto del limite di spesa di 50 milioni di euro.

Lascia un commento